El blog di Volcano Teide

Un blog dove scoprire tutto ciò che puoi fare a Tenerife

Tenerife e il Teide sulla tua casella di posta elettronica.

Iscriviti al nostro blog. Scopri in anteprima le nostre novità su Tenerife e il Teide e ricevi contenuti utili per aiutarti a programmare la vacanza sull’isola.

Sfide come queste ce ne sono poche: salire sulla vetta del Teide

I primi raggi del sole penetrano dal cielo, illuminando l'Atlantico e proiettandovi la vetta più alta della Spagna. E su in alto, sul cratere del Teide, ammirando una delle prime albe più spettacolari del mondo, ci sei tu, pieno di sensazioni positive per lo sforzo fisico di essere arrivato fin lì, mentre ti chiedi perché non l'hai fatto prima.

È un altro livello. Te ne rendi conto?

Salire sulla vetta del Teide a piediSe stai organizzando una vacanza a Tenerife e cerchi qualcosa che metta alla prova la tua forma fisica con un premio finale semplicemente spettacolare, salire sulla vetta del Teide deve essere una delle tue priorità e noi ti proponiamo due opzioni per farti scegliere quella che ti conviene di più: mettercela tutta e salire a piedi, recuperando le energie per una notte nel Rifugio, o usare la funivia.

Vediamo entrambe le opzioni. Ma perché è bene sceglierne una e programmare la salita sul Teide con Volcano Teide Experience?

  • Perché non devi preoccuparti del resto: sai già che per salire sul Teide è necessario un permesso, ma le nostre esperienze ti esonerano dal richiederlo tu stesso.
  • Perché il Rifugio è la risorsa di cui hai bisogno per salire con un grande sforzo fisico e noi ti agevoliamo il pernottamento.
  • Perché se viaggi accompagnato da una persona con una preparazione fisica minore, non dovete rinunciare a salire sulla vetta: potete andare con una comoda corsa in funivia e risparmiarvi la fatica.
  • Per te che cerchi natura e avventura, ti offriamo due alternative che ti consentiranno di godere dei migliori paesaggi e di fare le migliori esperienze.

E, infine, perché sappiamo cosa facciamo: siamo consapevoli di ciò che stai cercando. Andare per conto tuo è la tua priorità e ami la sensazione di raggiungere l'obiettivo solo con il tuo sforzo. E, allo stesso tempo, desideri godere di un paesaggio unico al mondo. Se esiste qualcosa che ti offre entrambe le cose nella stessa esperienza, quello è salire sulla vetta del Teide.

#1 Dormire nel Rifugio

Se decidi di salire sul Teide a piedi e mettere alla prova la tua forza fisica, dovrai passare la notte nel Rifugio. Non a caso l'itinerario da Montaña Blanca è un percorso di 5 ore e mezza circa. Immagina il senso di vittoria al tuo arrivo.

Salire sul Teide a piedi - Rifugio di AltavistaIl Rifugio si trova a 3.260 metri di altezza, a due passi da uno dei cieli più belli del mondo. Se arrivi prima che il sole scompaia dietro l’orizzonte potrai vedere un tramonto mozzafiato.

Ma il meglio non è questo. Il giorno dopo aprirai gli occhi e senza nemmeno renderti conto, la mattina presto sarai già a due passi dai polmoni di un vulcano attivo.

Se inizi il cammino molto presto potrai vedere l'alba dal cratere. Man mano che ti avvicini sentirai l'odore di zolfo e quando arriverai sulla vetta, vedrai un paesaggio da cartolina: un cratere ai tuoi piedi, l'ombra del Teide che si proietta sull'oceano e una sfilza di colori che irradiano l'orizzonte, dal quale El Hierro, La Gomera, La Palma e Gran Canaria ti augurano il buongiorno.

Salire sul cratere del TeideUn particolare importante: dormire nel Rifugio ti permette di arrivare sul cratere all'alba, ma non è l'unica cosa. Ti evita anche di dover richiedere uno dei permessi del Parco Nazionale. Il sentiero che giunge fino alla cima del Teide lo devi abbandonare prima delle 09:00; in caso contrario, dovrai richiedere un permesso e ti assicuriamo che non è cosa semplice.

L'esperienza si conclude con la discesa, che potrai fare completamente a piedi o con la funivia: spetta a te la scelta.

Voglio salire sul Teide e passare la notte nel Rifugio

#2 Salita sulla vetta del Teide con funivia

Il Teide è una vera e propria sfida. A tal punto che, se vai insieme a una persona con una preparazione fisica minore, potrebbe essere eccessiva. In questi casi ti rendiamo le cose facili con le nostre salite sulla vetta del Teide con l'aiuto della funivia.

Con questa esperienza eviterai di richiedere per conto tuo il permesso necessario per salire sulla vetta del Teide: ce ne occupiamo noi, tu devi soltanto pensare a goderti l'itinerario, che ha molto da offrire.

L'esperienza include anche la presenza costante di una guida esperta nel trasmettere il valore naturale e paesaggistico del magnifico ambiente circostante. All'inizio dell'avventura, una volta imbarcato sulla funivia, ti spiegherà ogni particolare di uno dei viaggi brevi più singolari del paese. Non invano starai sorvolando letti lungo i quali più di 200 anni fa scorreva la lava del vulcano. Una lava uguale a quella che si trova pochi metri sotto di te.

Salire sulla vetta del Teide con FuniviaQuando arrivi alla stazione superiore della funivia, ti starà aspettando un sentiero pieno di paesaggi, fumarole e sensazioni che anticipano il maestoso cratere, dal quale potrai ammirare i migliori panorami mai visti, con le altre isole canarie sullo sfondo. Senti già l'emozione di salire fino al punto più alto della Spagna?

Voglio fare la salita guidata con la funivia

Mettiti alla prova e scopri un punto senza eguali nel mondo: lassù, sui polmoni del cratere, con un certo odore di zolfo, che ti ricorda il lungo cammino che hai fatto per arrivare fin qui. Con l'aiuto del Rifugio o della funivia, fa lo stesso: la vetta del Teide è un posto pieno di magia e ci auguriamo che ti piacerà tanto quanto a noi.

Per aiutarti nel compito, da' un'occhiata a questo calendario visuale che abbiamo preparato per te. Ti permetterà di programmare rapidamente la salita sulla vetta del Teide con tutte le attività disponibili:

Cosa fare sul Teide: calendario settimanale delle attività

Commenti